Articoli con tag telecomunicazioni

2011 State of innovation: il rapporto annuale di Thomson Reuters sullo “stato dell’innovazione”

Thomson Reuters ha recentemente pubblicato il suo terzo rapporto annuale sull’innovazione, realizzato analizzando l’attività inventiva in 12 aree tecnologiche strategiche a livello mondiale:

  • Computer & Peripherals
  • Telecommunications
  • Automotive
  • Semiconductors
  • Medical Devices
  • Pharmaceuticals
  • Domestic Appliances
  • Aerospace
  • Biotechnology
  • Petroleum
  • Food, Tobacco, Beverage Fermentation
  • Cosmetics

Thomson Reuter State of Innovation 2011Il report fornisce approfondimenti sulle 12 aree tecnologiche nelle quali vi è stata maggior attività di ricerca e sviluppo da parte delle aziende di tutto il mondo nel corso del 2011, evidenzia il confronto rispetto all’anno 2010 (laddove i dati sono disponibili) nonché le aree in cui si è manifestata una maggiore crescita (o calo). Per alcuni sottosettori è evidenziata la lista dei principali players per le tre aree geografiche di riferimento: Europa, Asia, Stati Uniti.

Fra i principali risultati dell’interessante analisi si segnala che:

  • La maggior crescita è stata riscontrata per due settori: Domestic Appliances e Medical Devices. Entrambi hanno evidenziato trends positivi in tutte le sottocategorie che li descrivono.
  • Una consistente riduzione di attività è stata riscontrata nel settore Aerospace, ad eccezione dello specifico sottosettore riguardante lo sviluppo dei sistemi di propulsione.
  • Per il settore Automotive la crescita maggiore è stata registrata nell’ambito Alternate Powered Vehicle.
  • Nel presente report è stata introdotta l’area Biotecnologies (non presente nel precedente), che ha scalzato quella relativa a Agrochemicals & Agriculture, per via della maggiore attività innovativa riscontrata nel corso del 2011.

Per dettagli ulteriori si rimanda alla consultazione del report, gratuita previa registrazione.

, , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

TOOWAY™: il wireless satellitare a banda larga

Lo scorso 31 maggio è entrato in servizio il satellite KA-SAT per la trasmissione di dati ad alta velocità, grazie al quale è ora disponibile, in tutta Europa e nel bacino del Mediterraneo, il servizio Tooway™ per la navigazione wireless a banda larga. 

La nuova piattaforma intende garantire il servizio di navigazione a banda larga agli utenti che ancora non possono essere raggiunti dalle reti terrestri. In vaste aree dell’Europa, infatti, il collgamento via cavo non è ancora sufficientemente diffuso, al contrario di quanto si sarebbe portati a pensare: almeno 13 milioni di abitazioni non sono ancora raggiunte dall’ADSL e oltre 17 milioni hanno accesso a internet con velocità inferiori ai 2Mbps. 

Il sistema per la ricezione del servizio Tooway™

Per potere usufruire del servizio, l’utente dovrà installare un’antenna parabolica (grazie alla quale è possibile anche ricevere canali televisivi da altri satelliti) e collegare l’apposito modem al proprio pc tramite una normale connessione Ethernet. Una volta effettuato il collegamento hardware, l’utente ha la possibilità di navigare in internet ad una velocità fino a 10 Mbps, a seconda del tipo di servizio richiesto. Le possibilità di scelta sono 4, Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

La connessione più veloce al mondo è italiana

Internet diventa sempre più veloce, grazie al nuovo record mondiale di trasmissione dati ottenuto a Pisa.

I ricercatori dell’Istituto TeCIP (Tecnologie della Comunicazione dell’Informazione e della Percezione) della Scuola Superiore Sant’Anna insieme ai ricercatori del Laboratorio Nazionale di Reti Fotoniche del CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) hanno allestito, nell’ambito della collaborazione con il colosso per le telecomunicazioni Ericsson, il primo sistema al mondo di trasmissione coerente funzionante a 448 Gbit/s su doppia portante ottica inserito in un apparato commerciale di rete in fibra ottica.

La connessione a fibra ottica

Questa soluzione tecnologica consente di trasmettere quantità di dati elevatissima: in un secondo possono essere trasferite informazioni delle dimensioni di 20 film in HD, 500 film in qualità standard, 22.500 collegamenti ADSL a 20 Mbit/s, 7 milioni di videochiamate o 100 milioni di telefonate standard.

Il sistema messo in opera dal gruppo di ricerca, nei prossimi mesi sarà oggetto dei primi test su segmenti di rete installati in tutto il mondo per poi diventare prodotto del portafoglio Ericsson e quindi essere impiegato nei maggiori sistemi di comunicazione su fibra ottica distribuiti nel mondo.

Prosegui la lettura »

, , ,

Nessun commento

2010 State of innovation: il rapporto annuale di Thomson Reuters sullo “stato dell’innovazione”

Thomson Reuters ha recentemente pubblicato il suo secondo rapporto annuale sull’innovazione, realizzato analizzando l’attività inventiva (domande di brevetto e brevetti concessi) in 12 aree tecnologiche strategiche a livello mondiale:

  • Computer & Peripherals
  • Automotive
  • Telecommunications
  • Semiconductors
  • Pharmaceuticals
  • Medical Devices
  • Petroleum & Chemical Engineering
  • Domestic Appliances
  • Food Tobacco & Fermentation
  • Aerospace
  • Agrochemicals & Agriculture
  • Cosmetics

2010 State of InnovationLe aree tecnologiche, sopra elencate secondo l’effettivo ranking emerso dall’analisi svolta da Thomson Reuters, rappresentano gli ambiti caratterizzati da un maggior volume di attività brevettuale. L’analisi è stata condotta utilizzando i dati provenienti dalla banca dati Derwent World Patent Index© (DWPI™) ed è stata circoscritta all’anno di pubblicazione 2010. Il report presenta i risultati dell’analisi relativi alle 12 aree tecnologiche identificate ed ai relativi sotto-settori di ciascuna di queste. Inoltre per i sotto-settori con maggiore attività brevettuale, vengono messi in evidenza i top 10 assignees/aziende.

Prosegui la lettura »

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Australian mobile invention could be desert lifeline

Australian researchers have developed software that allows mobile phones to communicate with each other where there is no reception.

It is a new mobile phone system that promises to work anywhere and potentially help save lives in a disaster. Researchers have gone to extraordinary lengths to test it out in a remote desert wilderness in South Australia. In a landscape of deep valleys and rugged red ochre mountains, the tests have been a success. They were carried out at Sillers Lookout, a lonely cliff that juts out like a long finger at Arkaroola in the Flinders Ranges. The area is dead quiet apart from a few flies and some unexpected chatter.
Researchers from Flinders University have gone to the remote spot to prove their technology works. They have been carrying out tests in a range of situations where there is no mobile phone reception. Dr Paul Gardner-Stephen, who is leading the project, has made software that allows ordinary mobiles to communicate without phone towers or satellites.
“Here at Arkaroola the nearest mobile phone coverage is probably 100 to 130 kilometres away,” he said. “We are in chasms and gorges where even satellite phone would actually have a lot of trouble because you can’t see enough of the sky to acquire the satellite.”

Prosegui la lettura »

, ,

Nessun commento

Computer-related inventions lead in patent activity according to Thomson Reuters 2009 Innovation Report

Fonte: www.thomsonreuters.com

Global Intellectual Property Analysis Finds Most Prolific Patenting in Computers & Peripherals, Semiconductors, Telecommunications, Automotive and Pharmaceutical Industries

EAGAN, Minn, USA, Jan. 7, 2010 – Innovation activity amidst the Great Recession of 2009 was robust across major industries and technology areas, according to an analysis of world patent activity published by the IP Solutions business of Thomson Reuters.

The new study, 2009 Innovation Report: Twelve Key Industries and Their States of Innovation, tracks unique inventions in granted patents and published applications within aerospace, agrochemicals & agriculture, automotive, computers & peripherals, cosmetics, domestic appliances, food, tobacco & fermentation, medical devices, petroleum & chemical engineering, pharmaceuticals, semiconductors, and telecommunications.

Key findings include:

  • Computers & Peripherals lead with 226,293 inventions in ’09: With more than double the number of patents filed in any of the other technology areas studied, the Computers & Peripherals industry saw a great deal of innovation coming from computer manufacturers, peripherals makers and smart media developers.
  • Mobile phones continue to drive new innovation: Within the broad telecommunication technology area, mobile telephony is the leader in new patent activity, with 44,714 records in this category in 2009.
  • Alternative power heats up auto industry: Alternative power has become the biggest source of patent activity in the automotive industry, surpassing perennial leaders such as engine design, braking systems and safety in 2009.

The data in this report was compiled using the Thomson Reuters Derwent World Patents Index (DWPI) database.   Patent activity is used as a benchmark for innovation. The research aggregates granted patents and published applications (examined and unexamined) from Jan. 1 through Dec. 11, 2009.

To view the full report, 2009 Innovation Report: Twelve Key Industries and Their States of Innovation, and see additional methodology details, go to http://ip.thomsonreuters.com/info/InnovRep/index.html.

, , , , , , , , , , ,

Nessun commento