Articoli con tag Network Fornitori Accreditati

Robot collaborativi per la fabbrica del futuro

Nell’industria del futuro l’impiego di robot di tipo collaborativo, capaci cioè di lavorare fianco a fianco con l’uomo senza recinzioni perimetrali di sicurezza, rappresenterà un indubbio vantaggio in termini di flessibilità delle applicazioni, affidabilità delle operazioni e sicurezza dell’ambiente lavorativo.
Secondo EFFRA (European Factories of the Future Research Association), infatti, la possibilità di operare in condizioni di interazione fisica e simbiotica tra l’uomo e il robot sarà una delle caratteristiche salienti delle cosiddette Fabbriche del Futuro.
Kuka ha recentemente sviluppato un nuovo robot, Kuka LightWeight Robot, caratterizzato da 7 assi (ciascuno dotato di un sensore torque che ne monitora le forze in gioco, sia attive che passive) e da una meccanica antropomorfa estremamente leggera (14 kg). Questo robot è in grado di cooperare con l’operatore in maniera fisica, potendo essere programmato semplicemente spostandolo a mano nei punti dove si voglia realizzare l’operazione; questa possibilità è data dalla bassa inerzia che il robot sviluppa durante il movimento e all’immediata risposta del sistema di collision detection che minimizza i rischi dell’urto accidentale contro l’operatore. Di seguito si riporta la presentazione del Kuka LightWeight Robot nell’ambito del Client Supplier Day CRIT 2014.

Per approfondire l’argomento, CRIT  ha organizzato un seminario per il prossimo venerdì 12 settembre 2014 dal titolo “Interazione uomo robot” con la collaborazione di Egicon Srl, azienda specializzata nella progettazione di schede elettroniche embedded per sistemi complessi (elettronici e meccatronici) e nella realizzazione di sistemi di controllo processo/prodotto basati sulla visione artificiale, e di Kuka Roboter Italia Spa, azienda che dispone di un know-how specifico nella ingegnerizzazione di sistemi robotizzati con impianti realizzati in tutto il mondo. Sia Egicon che Kuka appartengono al Network Fornitori Accreditati CRIT.

, , , , , , , , , ,

Nessun commento

Client/Supplier Day 2014, online i video della giornata

Sul sito CRIT sono disponibili i video del Client/Supplier Day – Progetti Innovativi dal Network Fornitori Accreditati di Crit Research, che si è svolto lo scorso martedì 8 Aprile presso il Museo del Patrimonio Industriale.

L’incontro, a cui hanno partecipato 94 persone appartenenti a 55 aziende diverse, è stato finalizzato a stimolare opportunità di innovazione e a promuovere nuove relazioni all’interno del Network CRIT (Aziende Socie, Fornitori Accreditati, Soggetti esterni).

Ogni Fornitore Accreditato, attraverso un breve presentazione di 5 minuti, ha illustrato ai partecipanti un proprio progetto innovativo o un’applicazione tecnologica realizzata.

Per informazioni: Andrea Ceci, ceci.a@crit-research.it

, ,

Nessun commento

Ottima partecipazione al Client/Supplier Day – Progetti Innovativi dal Network Fornitori Accreditati CRIT

Client/Supplier Day

Client/Supplier Day NFA CRIT - Museo del Patrimonio Industriale 08/04/2014

Grande partecipazione per il Client/Supplier Day – Progetti Innovativi dal Network Fornitori Accreditati di Crit Research, che si è svolto lo scorso martedì 8 Aprile presso il Museo del Patrimonio Industriale.

L’incontro, a cui hanno partecipato 94 persone appartenenti a 55 aziende diverse, è stato finalizzato a stimolare opportunità di innovazione e a promuovere nuove relazioni all’interno del Network CRIT (Aziende Socie, Fornitori Accreditati, Soggetti esterni).

Ogni Fornitore Accreditato, attraverso un breve presentazione di 5 minuti, ha illustrato ai partecipanti un proprio progetto innovativo o un’applicazione tecnologica realizzata.

Oltre alle presentazioni dei Fornitori, la giornata ha previsto momenti di confronto e di networking tra i partecipanti.

Per informazioni: Andrea Ceci, ceci.a@crit-research.it

, ,

Nessun commento

Network Fornitori Accreditati CRIT – Activity Report 2013

Nel corso del Suppliers’ Day svoltosi presso CRIT lo scorso 12 dicembre, CRIT ha presentato l’Activity Report 2013 relativo alle attività del Network Fornitori Accreditati.

Questo il prospetto generale delle attività realizzate:

  • 5 Tavoli di Lavoro
  • 18 Seminari CRIT
  • 1 Tecno Tour
  • 9 Convegni
  • 2 Suppliers’ Day
  • 11 Incontri Fornitore
  • 15 Attività Client/Supplier Matching
  • 6 Bandi R&D proposti
  • 2 Domande presentate.

Alcuni dati salienti da segnalare: 22 Fornitori su 36 sono stati coinvolti nelle attività relative ai bandi R&D e alle domande di finanziamento (61% sul totale, contro il 38% del 2012), il 92% dei fornitori coinvolti almeno in un’attività di innovazione collaborativa (tavoli di lavoro e confronto, seminari, tecno-tour, convegni, ecc); 58% dei Fornitori (21 su 36) coinvolti nelle attività di matching con soci e clienti CRIT (incontri diretti, matching cliente/fornitore) rispetto al 47% del 2012.

Per maggiori dettagli, è possibile consultare il report completo.

,

Nessun commento

Supply chain, mass customisation, production planning: i risultati del progetto Remplanet

Articolo pubblicato su Automazione Integrata, Aprile 2013

Tra il 2009 e il 2012, il CRIT, all’interno di un consorzio transnazionale composto, tra gli altri, dalla tedesca FESTO, dall’Università di Valencia e dall’Università della Svizzera Italiana, oltre che da due membri del Network Fornitori Accreditati CRIT, ha preso parte a un progetto finanziato dalla Commissione Europea denominato REMPLANET (Resilient Multiplants Networks), finalizzato a progettare e realizzare una serie di strumenti che permettessero alle aziende di meglio gestire aspetti quali le reti di fornitura complesse e multinodo, la personalizzazione del prodotto e la pianificazione della produzione all’interno dei diversi stabilimenti aziendali.

Di seguito, una descrizione dei tre principali strumenti realizzati.

Mass Customisation Knowledge Network - Portale online per la collaborazione tra gli attori rilevanti nel campo della mass customization.

MCKN è un portale online per la collaborazione tra gli attori rilevanti nel campo della mass customization, che si indirizza ai seguenti destinatari:

  • MCKN offre una introduzione semplice ai temi della mass customization / customer co-creation (co-progettazione tra cliene e fornitorire).  Inoltre, il portale possiede una ampia repository di conoscenze e materiale per e-learning.
  • MCKN connette i diversi attori rilevanti nel campo della mass customization: università, produttori di beni personalizzati e fornitori di servizi abilitanti per la mass customization saranno messi in connessione per formare una community che condividerà informazioni e buone pratiche attraverso la piattaforma.
  • MCKN stimola lo scambio di conoscenze: i problemi sull’implementazione o l’esecuzione della mass customization possono essere postati su forum  e mailing list dedicati, e i membri del network possono rispondere e condividere esperienze.

MCKN è accessibile da qualunque browser web: www.mckn.eu

Prosegui la lettura »

, , , , , , , , , ,

Nessun commento

Network Fornitori Accreditati di CRIT Research – Activity Report 2012

Nel corso del Suppliers’ Day svoltosi presso CNH lo scorso 5 dicembre, CRIT ha presentato l’Activity Report 2012 relativo alle attività del Network Fornitori Accreditati.

Questo il prospetto generale delle attività realizzate:

  • 3 Tavoli di Lavoro
  • 25 Seminari CRIT
  • 1 Tecno Tour
  • 8 Convegni
  • 1 Suppliers’ Day
  • 11 Incontri Fornitore
  • 5 Client/Supplier Matching
  • 7 Bandi R&D proposti
  • 7 Domande presentate.
Alcuni dati salienti da segnalare: 100% dei fornitori coinvolti almeno in un’attività di innovazione collaborativa (tavoli di lavoro e confronto, seminari, tecno-tour, convegni, ecc) contro il 78% del 2011; 7% di attività in più dedicate esclusivamente ai fornitori (incontri diretti, matching cliente/fornitore) rispetto al 2011; 16 fornitori coinvolti in bandi R&D e domande di finanziamento presentate (38% sul totale, contro il 22% del 2011).
Per maggiori dettagli, è possibile consultare il report completo.

Nessun commento

Il ruolo del fornitore nel processo di innovazione e sviluppo prodotto – Suppliers’ Day 2012

Grande partecipazione prevista per il Suppliers’ Day del Network Fornitori Accreditati di CRIT Research, che si svolgerà domani 5 Dicembre 2012 presso CNH (Case New Holland ) Italia SPA, azienda leader mondiale nello sviluppo, produzione e commercializzazione di macchine per l’agricoltura e  per le costruzioni e il movimento terra.

La giornata sarà divisa in due momenti; la prima parte sarà organizzata presso il Centro Tecnico San Matteo, in cui sono localizzate le attività di uno dei principali centri di engineering e di sviluppo prodotto particolarmente focalizzato sui trattori. Verranno visitate: la virtual room, che viene utilizzata per simulazioni a supporto delle attività di progettazione, e le aree  e attrezzature di testing in cui vengono testati i componenti principali (motori, trasmissioni e pompe) e i trattori completi. Insieme ai tecnici CNH verrà approfondito il ruolo del “Fornitore” nell’intero processo di sviluppo di un nuovo prodotto, e come il Fornitore può venire coinvolto in questo processo con particolare riferimento alle sue capacità di proporre/partecipare all’innovazione.

La seconda parte della giornata sarà organizzata invece presso lo stabilimento produttivo di Modena, in cui sono localizzate la produzione delle trasmissioni di media potenza con la lavorazione meccanica dei principali componenti strutturali e il montaggio e la prova del gruppo, la produzione delle strutture di alcune famiglie di cabine con i processi di saldatura e verniciatura dei frame, la produzione dei principali componenti attuatori e di controllo degli azionamenti e delle valvole idrauliche dei trattori come lavorazione meccanica , montaggio e test dei sottogruppi.  Attraverso la visita dello stabilimento sarà possibile approfondire le metodologie di World Class Manufacturing e di Lean Production implementate internamente da CNH.

Parte della giornata sarà dedicata inoltre all’analisi dei servizi che CRIT Research™ ha proposto ai Fornitori nel corso del 2012  e ad alcune proposte per le attività che verranno realizzare insieme alle imprese del Network nell’anno 2013.

, , ,

Nessun commento

Master reti di impresa, consegnati a Modena i diplomi

Si è concluso il corso di alta formazione sul tema delle aggregazioni promosso dalla Luiss Business School con il supporto di Confindustria Modena e Industriali di Reggio Emilia.

Si tratta del secondo master in Italia e il primo in Emilia-Romagna, organizzato con l’obiettivo di aiutare le imprese a conoscere meglio e a sfruttare appieno le potenzialità delle aggregazioni tra le aziende, in particolare utilizzando lo strumento del contratto di rete, regolato dalla legge 33 del 2009.

Il corso, a cui hanno partecipato 30 tra imprenditori, dirigenti d’azienda, manager e rappresentanti delle associazioni territoriali di Confindustria, ha toccato diversi aspetti del “fare rete” (organizzativo, finanziario, fiscale e civilistici) facendo emergere come questo sia uno strumento giuridico importante per le imprese che vogliono lavorare insieme. L’obiettivo del percorso formativo, infatti, era fornire competenze in grado di valorizzare l’effetto-rete e fornire conoscenze distintive di governance dell’innovazione.

Tra i diplomati di questa edizione del master segnaliamo il nostro Andrea Ceci, responsabile del Network Fornitori Accreditati di Crit Research.

Fonte: Emmeweb

Diplomati Master reti di impresa

Diplomati Master reti di impresa

, , , ,

Nessun commento

La “Filiera dell’Innovazione”, aggregazione di eccellenze per la sfida dell’innovazione

Lo scorso 1 Luglio si è tenuto, presso il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, il Client/Supplier Day, l’annuale incontro realizzato da Crit per le imprese Socie e per le imprese appartenenti al Network Fornitori Accreditati. L’evento di quest’anno, grazie alla collaborazione con Confindustria Emilia Romagna, ha visto la partecipazione anche di numerose imprese non appartenenti alla rete Crit, le quali sono intervenute con l’intento di sviluppare nuove e proficue relazioni e per potersi confrontare su tematiche tecnologiche e di filiera.

Durante l’evento, intitolato non a caso “La Filiera dell’Innovazione”, è stato presentato il modello di integrazione che le aziende del Network Fornitori Accreditati hanno realizzato e sviluppato in questi anni; questo supply network, infatti, vede aggregate imprese eccellenti altamente innovative (i Fornitori vengono segnalati dalle imprese socie Crit), caratterizzate da competenze tecnologiche complementari e specializzate.

Blocchi Filiera

Macro aree tecnologiche della Matrice delle Competenze del Network Fornitori Accreditati Crit

Per l’occasione, è stata realizzata la Matrice delle Competenze del Network Fornitori Accreditati, un documento in cui sono state inserite tutte le esperienze possedute e sviluppate dai Fornitori. Per poter evidenziare ogni caratteristica di eccellenza, la matrice è stata divisa in 4 macro aree tecnologiche:

  • Area Progettazione Simulazione e Prototipazione
  • Area Lavorazioni meccaniche e Processi avanzati
  • Area Automazione, Sensoristica e Controllo di Processo
  • Area Information and Communication Technology

Il documento è inoltre stato arricchito con le competenze appartenenti alle imprese del Network Start-Up High Tech, un network di piccole aziende (spin-off universitari e industriali) ad alto contenuto tecnologico, con capacità produttiva in settori avanzati.

Il documento in formato pdf è scaricabile al seguente link: CRIT_MatriceCompetenze

, , , , , , ,

Nessun commento